PROGETTO COLLEGNO GIOVANI

Progetto Collegno Giovani San Donato
 

PROGETTO COLLEGNO GIOVANI

Progetto di animazione socio culturale realizzato per la Città di Collegno rivolto a giovani e adolescenti dagli 14 ai 29 anni finalizzato a facilitare la partecipazione giovanile alla vita della comunità.

Il Progetto Collegno Giovani prevede la realizzazione di un Intervento di empowerment socio-culturale che dal 1998 viene progettato e attuato dalla Sezione Animazione Civica del Comune insieme alla Cooperativa San Donato. Il progetto intende favorire la partecipazione attiva e consapevole dei giovani alla vita della città, stimolando lo sviluppo e la valorizzazione delle loro competenze e risorse in un’ottica di “life skills” (sostegno alle competenze di vita). Le azioni si indirizzano verso i giovani che non sono considerati come “utenti” di un servizio bensì̀ come dei co-attori, ossia soggetti che collaborano con l’Amministrazione alla realizzazione di iniziative e progetti a partire da una loro specifica intenzionalità̀.

Buona parte delle azioni sono realizzate presso i Centri di Incontro della Città che sono gestiti da Associazioni e che sono da intendersi come spazi di relazione e come risorse per lo sviluppo di processi di protagonismo giovanile. Dal 2007 la cooperativa ha acquisito la gestione del Centro di Incontro Informagiovani.

Il lavoro degli operatori è basato anche su microprogetti diversificati in base agli obiettivi specifici: dare spazio ai bisogni espressivi (Marchio della creatività, Perturbazioni Giovanili, Sistema Sonoro), orientare e formare (Qualcosa in… comune, Servizio Civile Locale), facilitare il dialogo tra le generazioni (Piazza Ragazzabile, Urbanocoltura, Animazione Civica), promuovere la cittadinanza attiva nelle scuole superiori (Scuola e Volontariato, Percorsi di Pace), favorire occasioni di autonomia e inclusione sociale (Co-abitare giovanile, Incubatore di impresa giovanile).

I mediatori collaborano con agenzie pubbliche e del privato sociale del territorio. Tra quelle pubbliche: uffici comunali (Sociali, Istruzione, Lavori Pubblici, Ambiente, SIC, Servizi Culturali, Ufficio del Sindaco, URP, Biblioteca), Servizi Sociali (CISAP), Asl To3 (Consultorio Giovani, Ser.T, Educazione alla Salute), Scuole Secondarie di I° e II° grado. Tra quelle del privato sociale: associazioni culturali, sociali, sportive; comitati di quartiere, parrocchie, centri sociali anziani, cooperative.

 

Responsabile del Servizio: Stefano Lingua / stefano.lingua@coopsandonato.it

In cima