COMUNITA' EDUCATIVA RESIDENZIALE PER MINORI “passoni18”

 

COMUNITA' EDUCATIVA RESIDENZIALE PER MINORI “passoni18”

L'evoluzione dei bisogni dei minori e delle famiglie in difficoltà ha progressivamente orientato la nostra azione nella direzione della flessibilità. La nostra offerta mira a rendere realizzabili interventi a favore di persone che manifestano difficoltà non trattabili in ambienti educativi classici, e per le quali si tenta di evitare l'ingresso in percorsi di tipo sanitario.

Precisi investimenti hanno interessato quattro ambiti principali: metodi di intervento, organizzazione, gruppo di lavoro, cura dell'ambiente (fisico e relazionale).

Guidati dal principio della normatività tollerabile, con un gruppo di lavoro sovradimensionato (dieci operatori), professionalmente preparato e adeguatamente organizzato, realizziamo condizioni relazionali ed ambientali favorevoli all'inserimento di minori che manifestano difficoltà educative speciali.

La nostra azione educativa e riabilitativa si inserisce nel limitato spazio individuabile tra l'intervento rigidamente normativo -fonte di conflittualità disfunzionali- e la rinuncia.

Disponiamo di una struttura articolata in due appartamenti comunicanti, il primo (270 mq) dedicato ai progetti residenziali; il secondo (80 mq) specifico per i progetti diurni e la partecipazione attiva della famiglia.

Posti autorizzati: 10 residenziali, fino a 12 in caso di progetti diurni.

Fascia di età: 11-17 anni con possibilità di prosecuzione per maggiorenni.

Responsabile del servizio: Francesco Cerrato / francesco.cerrato@coopsandonato.it

In cima