Incontri Dialogici

 

Incontri Dialogici

A partire dal 2017 la Cooperativa San Donato offre la possibilità di una presa in carico attraverso incontri dialogici.

Di cosa si tratta:

Gli incontri dialogici si ispirano all'approccio del Dialogo Aperto, utilizzato in Finlandia da più di 25 anni per affrontare le situazioni di crisi, in particolare quelle psichiatriche, che ottiene ottimi risultati documentati, in termini di efficacia e remissione dei sintomi.

L'approccio dialogico si basa sul principio sistemico secondo il quale lo stesso sistema che sostiene la situazione di crisi è anche il sistema che possiede le risorse per risolverla.

A partire da tale punto di vista, affrontare una situazione di crisi significa coinvolgere tutte le persone che, a qualche titolo, ne fanno parte; con il sostegno di due o più terapeuti che partecipano agli incontri e facilitano il dialogo e rispetto reciproco si mira a costruire uno spazio relazionale sicuro, in cui ci sia la possibilità di ascoltare ed essere ascoltati, esprimere le proprie parole ed emozioni in modalità paritaria, favorendo la coesistenza di più voci, tutte ugualmente di valore.

Quando è utile:

Quando insorgono delle difficoltà è probabile che qualcosa sia rimasto non detto, o non dicibile, magari espresso attraverso gesti, azioni, sintomi. Dunque è necessario trovare o ritrovare la parole per dirlo.

E ciò è possibile solo attraverso la co-costruzione di uno spazio relazionale all'interno del quale sia tollerabile l'incertezza che deriva dall'accogliere, piuttosto che contrastare o respingere, i significati personali che la crisi assume per ciascun partecipante.

Gli incontri si svolgono preferibilmente a domicilio al fine di lavorare nello stesso contesto in cui la crisi si manifesta, con l'obiettivo di favorire il dialogo tra le parti, la condivisione di significati, la riattivazione delle risorse, coinvolgendo la famiglia, la rete sociale e tutte le figure ritenute utili nell'affrontare la crisi in atto.

Gli incontri saranno tenuti da terapeuti che sono stati formati all’interno del progetto biennale di sperimentazione “Il Dialogo Aperto: un approccio innovativo nel trattamento delle crisi psichiatriche d’esordio. Definizione e valutazione degli strumenti operativi ed organizzativi per la trasferibilità del Dialogo Aperto nei DSM italiani”, promosso dal Dipartimento di Prevenzione della ASL Città di Torino, esteso sul territorio nazionale e finanziato dal Ministero della Salute- Centro Controllo Malattie.

I professionisti coinvolti negli Incontri Dialogici hanno partecipato al training didattico e al ciclo di supervisioni con gli ideatori dell’approccio Dialogo Aperto e sono in possesso di certificazione rilasciata da International Trainer provenienti da Finlandia, Danimarca e Germania.

 

Per approfondire l'approccio finlandese, potete visitare i seguenti siti internet: Developing Open Dialogue, Open Dialogue UK e Open Dialogue e visitare il video su Youtube: Dialogo Aperto

Per ulteriori informazioni: mail: incontridialogici@coopsandonato.it e tel.: 348 5158651

 

In cima